“Animals”, i rapporti con il mondo animale visti dagli occhi di un giovane veterinario

0
427

“Animals” è il libro illustrato che impazza in questi giorni tra grandi e piccoli lettori di tutta Italia. La nota casa editrice San Paolo ha infatti deciso di pubblicare il libro del  medico veterinario Giuseppe Scarlato, responsabile Benessere Animale della sezione Laudato Si dell’associazione ambientalista nazionale FareAmbiente.

Questa editoriale è solo l’ultima tappa del giovane dottore che, negli anni ha richiamato l’attenzione di mass media e stampa sull’importanza di salvaguardare la natura e i suoi abitanti. Dal cane al cervo, dall’asino all’orso il testo per ragazzi entrerà nelle case degli italiani, magari sotto l’albero addobbato, con la speranza che agli animali sia dato il giusto riconoscimento che si meritano nella società. Scarlato, che ha tenuto un format radio partendo dall’Enciclica del papa Laudato Sì, sostiene che “San Francesco sia il primo operatore Pet-Therapy della storia” ma a ciascuno di noi, soprattutto a quelli del mondo della politica, è chiesto un impegno quotidiano “per tutelare chi apparentemente non ha diritti e non ha voce, ovvero gli animali”.

Curiosa l’associazione delle storie di animali con quelle delle vite dei Santi, quasi a ricordare che questi uomini di Dio, se fossero nel nuovo millennio, sicuramente combatterebbero per stroncare la piaga del randagismo, dell’abbandono e del maltrattamento.

Ai posteri l’ardua sentenza sul nostro rapporto con ogni specie animale e ai lettori di Animals l’augurio che la lettura di questo testo migliori e riconsideri la nostra relazione con essi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here